Giant Trance Advanced SX - recensione del primo giro, £ 4,749.00

La Trance Advanced standard di Giant è una macchina da trail naturalmente aggressiva, ma la versione SX in edizione limitata (almeno nel Regno Unito) arriva direttamente dal loro arsenale di enduro.

Telaio e attrezzatura: sottili differenze rispetto alla Trance Advanced

Il telaio non è diverso da Trance Advanced, poiché Giant utilizza gli stessi fogli compositi realizzati in fibra di carbonio di alta qualità per costruire i telai frontali leggeri ma straordinariamente rigidi.

Mentre utilizzano ancora il collaudato sistema di sospensioni a doppio gemellaggio Maestro, i perni ora utilizzano assali cavi oversize e un asse posteriore a vite da 142x12mm per 140mm (5.5 pollici) di movimento di sospensione liscio e senza torsione. Il passaggio cavi per il contatto del contagocce Giant Contact e i cavi delle marce è interno, ed è anche possibile montare una piastra di copertura in plastica sul supporto del cavalletto anteriore DMD di questa versione dotata di anello singolo.

Ciò che rende la SX molto diversa dalla Trance standard è il fatto che Giant ha inserito una forcella Fox 34 da 160 mm (6.3 in) nell'esclusivo front-end extra-largo Overdrive 2. Hanno anche attaccato uno stelo più corto da 70 mm e una barra da 730 mm sopra per l'effetto servosterzo.

Un ammortizzatore posteriore Float X dotato di camera di smorzamento sulle spalle aggiunge ulteriori opzioni di regolazione e controllo alla parte posteriore, e sia la forcella che l'ammortizzatore sono versioni CTD di fabbrica di fascia alta, complete di frizione minima, rivestimento Kashima anodizzato oro.

La nuova trasmissione X01 1x11 di SRAM è silenziosa e precisa, anche se difficile da ottenere, mentre i freni Elixir Trail hanno i rotori rialzati per una potenza di arresto notevole. Le ruote TRX a gomito largo della Giant sono avvolte in una parte anteriore robusta, una combinazione posteriore di Schwalbe che aggiunge una velocità felice per un pacchetto molto leggero e reattivo.

Ride and handling: ci sono voluti un po 'per abituarsi

Guidare la SX back-to-back con la Trance Advanced ha richiesto un po 'di regolazione. La forcella più lunga solleva le barre e il movimento centrale per una sensazione più appollaiata - ci piacerebbe montare una barra più ampia per rendere più facile lanciare la bici negli angoli più difficile.

Il più duro pneumatico anteriore di Pacestar (piuttosto che composto di Trailstar) e posteriore scivoloso significa che devi essere leggermente leggero sui freni e l'erogazione di potenza se vuoi tenerlo agganciato.

Sia la forcella che l'ammortizzatore posteriore si sentono meglio anche se aggiungi il supporto di smorzamento in compressione dell'impostazione del percorso per impedirgli di immergersi durante il viaggio troppo facilmente su G-outs rigidi o quando stai cercando di riportare i detriti nella polvere.

La forcella di regolazione della corsa facilita la caduta del naso e delle unghie in caso di salite di potenza prolungate e anche le biciclette da viaggio più corte. Nonostante il telaio e le sospensioni in carbonio di alta qualità, è straordinariamente conveniente, soprattutto se paragonato ai marchi di boutique che abbina in termini di tecnologia e prestazioni.

Lascia Il Tuo Commento